Privazione della libertà di diritto penale: esecuzione delle pene e delle misure

Il diritto penale distingue due tipi di sanzione: le pene privative della libertà e le misure.

*
(Foto: Peter Schulthess, prison.photography)

Pene detentive

Durante i sopralluoghi nei penitenziari, la Commissione controlla le condizioni di detenzione, l’accesso alle possibilità occupazionali e di movimento, i contatti con l’esterno nonché il regime delle sanzioni e l’assistenza sanitaria.

*
(Foto: Peter Schulthess, prison.photography)

Misure terapeutiche stazionarie

Nelle sue visite agli stabilimenti di esecuzione delle misure, la Commissione osserva con particolare attenzione, tenendo conto delle pertinenti basi legali, le modalità dell’esecuzione delle misure, in particolare l’idoneità dei piani d’esecuzione in riferimento al miglioramento della prognosi delle persone in questione.

*
 
 

Misure di diritto penale minorile

Nelle sue visite la Commissione esamina soprattutto il rispetto del principio della separazione dagli adulti, le restrizioni della libertà di movimento dei minori, in particolare la durata della reclusione in cella, le modalità delle misure educative e disciplinari, l'accesso a offerte scolastiche e di formazione professionale nonché la gestione dei contatti con l'esterno.

vai a inizio pagina Ultimo aggiornamento 13.02.2019